Scambi Professionali e di Ricerca IFMSA


SCOPE

La Standing Committee On Professional Exchange (SCOPE) è stata la prima standing committee ad essere creata nell’International Federation of Medical Students’ Associations (IFMSA), e ne rappresenta il fulcro. I primi scambi sono iniziati nel 1951, ma l’introduzione dell’Application Form (AF) avvenne solamente più tardi, nel 1968. Nel 1956, 11 paesi parteciparono agli scambi della SCOPE. Questo numero continuò a crescere con il passare degli anni e con l’espansione dell’IFMSA; nel 2009 più di 650 comitati locali e 1200 facoltà di medicina parteciparono al programma di scambi, mandando oltre 9000 studenti da 86 diversi paesi per uno scambio professionale. L’obiettivo della SCOPE è promuovere l’intesa e la cooperazione internazionale tra gli studenti di medicina attraverso gli scambi professionali.
Il programma dello scambio offre agli studenti di medicina un’esperienza culturale 
a quella prettamente medica. Inoltre aiuta gli studenti ad allargare le loro conoscenze sulle condizioni sociali e mediche in nazioni diverse.


SCORE

La SCORE offre agli studenti di medicina la possibilità di prendere parte ad un progetto di ricerca clinico o pre-clinico in un paese straniero. Lo studente ha la possibilità di unirsi ad un team di ricerca sotto la supervisione di un tutor, sarà inoltre guidato attraverso i principi base delle ricerca quali articoli scientifici, la ricerca di informazioni, lavoro di laboratorio, statistiche nonché aspetti etici. Alla fine del progetto allo studente potrà anche essere chiesto di scrivere un breve resoconto riguardo i suoi risultati e gli obiettivi raggiunti. Il progetto di ricerca stesso approfondisce la conoscenza specifica nel campo di interesse dello studente. La possibilità di seguire un progetto di ricerca all’estero contribuisce all’ampliamento degli orizzonti umani e professionali, e introduce lo studente ad un approccio diverso alla ricerca, all’istruzione medica, alle cure sanitarie e all’etica.